Deutsch (DE-CH-AT)English (United Kingdom)Russian (CIS)Italian - ItalyFrench (Fr)Español(Spanish Formal International)
Veranstaltungen
<<  September 2017  >>
 Mo  Di  Mi  Do  Fr  Sa  So 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
externe News
Benutzerbewertung: / 143
SchwachPerfekt 
Schülerberichte - 2012

Moonbuggy Team Italy, Highschool 2012
Daniele Cini, Marco De Lorenzi, Simon Galletti. Giacomo Labbri, Laura Martin
International Space Education Institute
Hunstville, 04.04.2012
 
Oggi è stata la nostra prima giornata a Huntsville. Siamo andati alle 9.30 con i ragazzi del team russo e tedesco al garage dove vengono tenuti i pezzi di quattro Moonbuggy e, una volta arrivati, Ralf ha  scritto un promemoria per i prossimi giorni:

img18.00 colazione
9.15 partenza dall’hotel “La Quinta” per una visita della città di Huntsville (ogni giorno un’attività diversa)
11.00 rientro al garage, briefing
11.00-19.00 si lavora sul Moonbuggy e sui report
19.00 cena e debriefing
20.00 consegna report
Ci hanno poi proposto le attività speciali dei giorni successivi; in particolare, la domenica di Pasqua e il giorno successivo è in programma un viaggio alla volta di Cape Canaveral in Florida allo Kennedy Space Center.

Ci siamo diretti quindi verso il centro di Huntsville per una prima occhiata panoramica alla città: per prima cosa siamo andati brevemente al negozio di articoli da ciclismo “Trailhead Bicycles” il quale ci fornirà in caso di bisogno gli accessori necessari; abbiamo proseguito per il centro della città fino al parco centrale di Huntsville, presso il quale ha sede il Wehrner von Braun Civic Cener, in ricordo dell’ingegnere tedesco che, tra gli altri, contribuì in maniera determinante alla missione dell’Apollo 11, portando l’uomo sulla Luna.

img2Il parco è ampio e soleggiato e, dopo una passeggiata sulle rive del laghetto artificiale, siamo tornati al garage. Ed è qui che comincia il lavoro vero e proprio: alcuni di noi hanno assemblato il sedile posteriore che abbiamo portato da Venezia e, una volta finito, con l’aiuto di Roman e Evgenij abbiamo cominciato a montare tra loro i pezzi della struttura portante del Moonbuggy; altri hanno preparato una presentazione video in italiano sul garage stesso, i suoi locali e le loro funzioni.

img3Verso le tre e mezza ci siamo recati tutti assieme alla periferia di Huntsville presso la casa di Mister Thomas, il proprietario del garage, e anche di altri immobili in città, che ci aveva invitati per un barbecue; dopo un bagno in piscina il tempo é peggiorato ed siamo dovuti entrare in casa dove abbiamo mangiato un’ottima cena preparata dalla moglie di Thomas, Laura, e da tutti noi. Nel giro di due ore era ora di salutare e con la promessa di tornare a trovare questa famiglia molto ospitale siamo ripartiti per raggiungere una casa poco distante, nella quale abita il signor Terry che molto gentilmente ci ha dato degli strumenti che utilizzeremo per la costruzione del nostro Moonbuggy.

Il signor Terry ci ha mostrato la sua casa e il suo parco auto con alcune macchine sportive modificate da lui stesso.

 
Google-Trans
Links
TV
TV
radio
cancel
SW
nasa-blog
moonbuggy
spacecamp
nasatv
nasaedge
esa
roscosmos
energia
olympics
novosti
ansari
xprize
vga
roncret
lux
russpaceweb